transiberiani

transiberiani

TO: presidente@regione.piemonte.it, segreteria_presidente@regione.lombardia.it

CC: redazione@varesenews.it, gbianconi@corriere.it, espresso@espressoedit.it, lettere@lettera43.it, segretario@partitodemocratico.it, plermini@rcs.it, posta@associazionemagistrati.it, lettere@laverita.info, rubrica.lettere@repubblica.it, lettere@corriere.it, fondazione.circolorosselli@gmail.com, redazione@affaritaliani.it, redazione@inchiantisette.it, letterealsole@ilsole24ore.com, alberto.vannucci@sp.unipi.it, segr.pna.dna@giustizia.it, redazione@lanotiziagiornale.it, mario.orfeo@rai.it, segreteria@lasicilia.it, sfabbrini@luiss.it, giorgio.ricchiuti@unifi.it, sindaco@comune.fi.it, firenze@repubblica.it, report@rai.it, redazione@energiamedia.it, info@legambientetoscana.it, COMM-REP-IT-INFO@ec.europa.eu, lettere@ilfattoquotidiano.it, presidente@assoesco.org, segreteria.ministro@mise.gov.it, segreteria@ilgiornale.it, presidente@rebuilditalia.it

Firenze, 31.10.17

I boschi del Piemonte1, della Lombardia2, unitamente a quelli dell’Etruria e di altre regioni d’Italia, ardentemente ringraziano (vedasi puntate precedenti http://www.civitasdemocratica.it/2017/10/21/figura-da-boschera/#forestale).

Il 31 ottobre 1517 è, in ogni caso, ritenuto l’inizio della riforma protestante che avrebbe cambiato la faccia dell’Europa nei secoli a venire3: dopo 500 anni, di solito nel nord Europa chi rompe paga ed i cocci sono suoi; più a sud invece, chi rompe non paga ed i cocci son degli altri.

Per spedire qualcuno al fresco, visto che oramai grazie al riscaldamento globale4 quasi si soffoca, basterà prendersi un Lutero in affitto?

Cordialmente

Giovanni Amaducci

(CivitasDemocratica.it)

1Incendi Piemonte, Chiamparino in prima linea: “…Forse più incuria che dolo” (Corriere.it, 30.10.17)

2Lombardia in fiamme, da Sondrio a Como e Varese 500 ettari in fumo (Varesenews.it, 29.10.17)

3Le 95 tesi di Martin Lutero (Viaggio-in-germania.de)

4Clima, nuovo record di concentrazione di CO2 nel 2016 (Repubblica.it, 30.10.17)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Navigation